Social media marketing per imprese: i pro e i contro

L'importanza dei social network italiani per lo sviluppo delle imprese.

Social media marketing per imprese: i pro e i contro

Pur essendo il ricorso ai social network italiani un fenomeno in rapida espansione, in particolar modo nel mondo delle piccole imprese, sono ancora diverse le aziende che si dimostrano scettiche di fronte al social media marketing.

Pur presentando degli innegabili vantaggi, infatti, è importante non sottovalutare i pochi aspetti negativi.

Tra i vantaggi del social marketing per aziende rientrano sicuramente i seguenti:

  • Semplicità nel farsi conoscere dalla potenziale clientela;
  • Possibilità di valutare in tempo reale le reazioni del pubblico;
  • Maggiore conoscenza dei propri concorrenti e del loro modo di operare;
  • Possibilità di condividere i propri contenuti in modo rapido ed efficace;
  • Bassi costi del social marketing per aziende rispetto a forme pubblicitarie tradizionali.

In particolare, riuscire ad avere una maggiore conoscenza del proprio pubblico permette di organizzare nel modo migliore le proprie campagne pubblicitarie e di scegliere quali offerte proporre in un determinato periodo. Sfruttare nel modo migliore strumenti quali i social network (tra i più famosi è possibile citare Facebook e Twitter), permette di destinare i propri contenuti alle fasce di pubblico desiderate.

Quando si lancia un nuovo prodotto e si condivide la sua nascita nei social network italiani, si verrà a conoscere immediatamente la reazione del pubblico.

La condivisione dei contenuti ottiene, attraverso il ricorso al social media marketing, un vantaggio in termini di tempistiche.
È importante, però, che gli stessi contenuti resi disponibili siano di alta qualità e, soprattutto, che presentino un perfetto bilanciamento tra la filosofia del marchio e gli interessi del pubblico stesso.

Infine, occorre sottolineare come il social media marketing per aziende permetta di avere dei rapporti più stretti nel tempo con i propri clienti.

Social marketing per aziende: tante rose, ma anche una spina

La presenza su social network italiani, nei quali i clienti hanno la possibilità di intervenire per rilasciare le proprie opinioni, espone le imprese ad un rischio, quello di essere soggette a giudizi negativi. Questi ultimi, in alcuni casi, possono portare ad un calo della reputazione.

È importante, per un'azienda, capire come gestire la situazione; ovviamente, si dovrà rinunciare a cancellare i messaggi negativi lasciati dai consumatori, cercando di comprendere i problemi segnalati e di utilizzarli per migliorare quanto proposto. Inoltre, nel social marketing per aziende è fondamentale evitare di rispondere in modo "arrogante", scongiurando un maggior numero di commenti negativi da parte di altri utenti. Agire con spirito collaborativo e mostrando estrema cordialità è il modo migliore per ottenere vantaggi in futuro.

Nonostante tutto, sei ancora restio ad utilizzare i social networks per la tua azienda?

I social network rappresentano, ormai,una realtà nella vita di ogni consumatore. La crescita a livello mondiale è davvero sorprendente. Dalle più recenti statistiche risulta che Facebook conta 693 milioni di utenti attivi, Google Plus 343 milioni, YouTube e Twitter 288 milioni di utenti attivi. Si tratta di cifre impressionanti se si pensa che su Facebook è presente più di 10 volte la popolazione italiana.

Nonostante questi dati inconfutabilmente positivi, gli imprenditori come voi continuano ad essere restie nell’uso dei social media. In parte perchè ne siete spaventati, in parte perchè, magari, non riuscite a coglierne tutti gli straordinari vantaggi.

In effetti calcolare e valutare il ritorno dell’investimento economico fatto sui social network risulta spesso un'operazione complessa, in particolare perché i risultati tendono ad essere evidenti a lungo termine, non nell'immediato. Va però detto che, se anche non ci fosse un ritorno economico diretto, i social network:

  • Danno visibilità ai brand;
  • Permettono di creare interazioni con gli utenti/clienti;
  • Offrono la possibilità di diffondere la filosofia, la vision, il modo di lavorare di un’azienda;
  • Consentono di raccogliere e registrare impressioni e suggerimenti utili da parte del cliente;
  • Permettono di trovare interessanti spunti di crescita e margini di miglioramento.

Tutto ciò è possibile solo se l’uso dei social network viene fatto in maniera opportuna, studiando le strategie più efficaci ed adeguate da attuare ed utilizzando il linguaggio specifico e caratteristico che ogni social network ha sviluppato.

Se vuoi approfondire l’utilizzo di ogni social network e migliorare la tua conoscenza delle tecniche di social media marketing, clicca qui. 

CONDIVIDI:

Questo articolo è stato scritto da Simona

Simona

Sono Copywriter e, sin da bambina, la mia passione è Scrivere. Ho appreso le più moderne tecniche di Content marketing sul campo, lavorando presso agenzie web. Col tempo ho perfezionato la mia conoscenza del SEO e dell'indicizzazione delle parole chiave nei motori di ricerca, aiutando le aziende a posizionarsi sempre tra le prime posizioni per il proprio settore commerciale. Sono specializzata in Seo copywriting, Realizzazione di testi per Siti Web e Blog, Article Marketing,Redazione di comunicati stampa e Creazione di Campagne Pay per Click e di testi per campagne pubblicitarie persuasive ed efficaci.

Commenta

comments powered by Disqus